Milomaria con noi e col suo “Yellow Pecora”

“Yellow pecora” è tornata, il primo singolo di MiloMaria, con la featuring del musicista Andrea Farina.

MiloMaria all’anagrafe Emiliano Maria Balbo, Siciliano di adozione Romana frontman dei “Perché Mamma ha Paura dei Topi” finalisti del Tour Music Fest e di Sanremo Rock, in classifica MEI e in oltre 400 radio col singolo Masticando la realtà e con il videoclip dell’omonimo brano, vincitori di diversi premi internazionali (Frame Film Festival Mumbai, India; unica produzione Italiana in gara all’importantissimo Festival Internazionale “LGBTQ -COMING OF AGE SHORT FILMS FESTIVAL di Parigi e San Francisco”, Indie Best Film Festival Santa Monica, California. Ecc.)
Durante il primo lockdown nasce e matura l’idea di intraprendere parallelamente la carriera da solista distaccandosi dal sound Rock che caratterizza i “topi” e il 18 giugno 2021 Si presenta al pubblico in questa sua nuova veste con “Yellow Pecora” un brano vintage ma fresco, nostalgico ma proiettato al futuro, un misunderstanding emotivo lineare e semplice ma al contempo astratto, una storia a cavallo tra passato e presente, un confronto con se stessi, forse un amore tossico. Un amicizia adolescenziale che valica i confini oceanici, un amico nei guai(Valerio scappa) , Yellow Pecora è un “trip” ricco di sfumature interpretabili e di suoni precisi, un racconto che disturba e coccola l’orecchio dell’ascoltatore e che omaggia un mito di diverse generazioni (per chi ha avuto la fortuna di conoscerne la storia) , la mitica Yellow Pecora.

https://www.earone.it/news/milomaria_yellow_pecora_radio_date_02_07_2021_52804389/

Santorosso – Matusalemme nuovo Ep 2021

Radio Date: 17/06/2021

LE NUOVE SUGGESTIONI CHE IL CANTAUTORE MILANESE SANTOROSSO PORTA NEL 2021, CON TRE NUOVI BRANI

Dal 17 giugno il nuovo EP in radio e sulle piattaforme streaming 

Nel 2021, essendo gli orizzonti musicali già alla ricerca di una rivisitazione del passato, cosa ci può essere di più di un canto di resistenza? Solo un canto di esistenza, di una coscienza immutata nel continuo movimento di una metropoli.

Questo è “Matusalemme”, l’evocazione di una figura di barbone jannaccesco si mescola con i richiami di navigli, movida, fuorisalone, delle automazioni bancarie, delle catene sushi e dei lavori di comunità migranti nei meandri nascosti della città. Santorosso porta con sé un nuovo sound elettronico nel suo repertorio, creato in collaborazione con Alibi Production, parlando di un’esistenza antica, nel cambiamento del tutto per un cambiamento di niente, con la ricerca di un’impronta artistica prettamente milanese come già fatto con il singolo “Metodo – Ma và a ciapàa i ràtt” nel 2019.

L’omonimo EP “Matusalemme”, che ha visto proseguire la collaborazione di Santorosso per registrazione e mixaggio con Studio B Recording di Milano, si compone di altri due brani: “La musica ci copre” e “Primi di marzo”; il primo una canzone sulla ricerca di amore nelle sere milanesi, in continuità col pop rock di Santorosso già percepito nel singolo del 2020 “Canto dei fantasmi”, il secondo una canzone che, nello sperimentare un serrato ritmo rock quasi californiano, a metà strada tra i Beach Boys e gli Hole, esprime la felicità di un amore ritrovato.

Dal 17 giugno in radio e in streaming e download in tutti gli stores digitali.

Etichetta: Metheora Comunicazione

Bio – Santorosso

Santorosso è il nome d’arte di Luca Rodilosso, cantautore milanese, vive vicino Brescia, fa l’impiegato sindacale prima a Milano e ora a Bergamo.

All’attivo dal 2017 ha un album e tre singoli, e ritorna nel 2021 con l’ep “Matusalemme”. È stato tra i trenta concorrenti selezionati raggiungendo l’obiettivo del progetto per il Postepaycrowd Visa su Eppela.com nel 2019, ha partecipato al Tmf al C.e.t. in Umbria nel 2017, a Voci per la Libertà Amnesty nel 2018, al Sanremo Rock 2019-2020 e al Plug’n’play Lodi 2020.
 

Link:

Sito web: www.santorosso.it

Instagram: https://www.instagram.com/lucarodilosso_santorosso

Facebook: https://www.facebook.com/lucasantorosso

Youtube: https://www.youtube.com/c/LucaRodilosso

Soundcloud: https://soundcloud.com/luca-santorosso-rodilosso

Tik tok: https://www.tiktok.com/@santorosso

Through My Telescope

Through My Telescope è un progetto musicale creato nel 2020 da Sara Bertoncini, cantante milanese amante delle sonorità alternative e del mondo electro pop internazionale. L’idea nasce con l’intento di fondere la voce, i testi e le melodie di Sara con la musica e la produzione ogni volta di artisti diversi, creando dei piccoli mondi sonori che risentono degli influssi artistici di entrambi.
Con la voce di Sara come punto fermo di questo progetto, fiorisce così ogni volta qualcosa di nuovo e differente seppur sempre riconducibile all’universo TMT.

Nel dicembre 2021 è stato pubblicato il primo EP, Through My Telescope – Vol. 1 (disponibile su Spotify, YouTube, BandCamp e Soundcloud) che vede la collaborazione di Sara con Davide Garampelli, amico e bassista nonché producer con profonde influenze darkwave e britpop. Le 4 tracce di questo mini album sono infatti caratterizzate da testi piuttosto scuri e malinconici ed elementi sonori che spaziano dalla darkwave di Cure e Smiths all’alternative pop rock di gruppi come Garbage e Warpaint.
Dalla collaborazione con il musicista e producer Dario Lattanzi (in arte emologic) sono nati invece tre singoli (The Walker, Galaxy e Love is Love) contraddistinti dalla decisa presenza di synth e suoni elettronici, a colorare di björkesco il futuro secondo EP del progetto in uscita entro la fine dell’estate.
L’ultimo singolo è uscito davvero da pochissimo: Love is Love, con un messaggio forte a sostegno della comunità LGBTQ+, è stata infatti volutamente pubblicata a giugno in occasione del pride month. La trovate su YouTube, Bandcamp e Soundcloud.


Sito web:
[YouTube] https://www.youtube.com/channel/UCyJFFHvXrinxL4e0GzUoJxA
[Spotify] https://open.spotify.com/artist/6vSDZ6EeTyNbTQP2e0qsIf?si=xHNZ1C8nRCmBUU8_pym05A
[Bandcamp] https://throughmytelescope.bandcamp.com
[Facebook] https://www.facebook.com/throughmytelescope
[Instagram] https://www.instagram.com/through_my_telescope
[Soundcloud] https://soundcloud.com/user-114804669

I DAZERO in Ritmi Italia

“DAZER0 sono tre autori che hanno ricominciato a credere nei propri sogni”: una band formata da Sarah D’Innocenti, Salvatore Valentino e Alessio Giorgini, tre autori e compositori romani.
Tutti e tre sono da sempre interessati alla musica: tra gli studi di Salvatore vi è il pianoforte classico, ma anche il Rock e l’Heavy Metal. Alessio inizia lo studio della chitarra, ascoltando i brani di Steve Vai, Joe Satriani, Van Halen e Jimi Hendrix. Il suo modo di scrivere è quindi influenzato da diversi generi musicali tra cui il il Rock, il Pop, il Blues e l’Heavy Metal. Sarah canta con una matrice decisamente più pop e soul, i suoi idoli sono Mina, Battisti, Laura Pausini, Giorgia, Pino Daniele, Steve Wonder e Mariah Carey per citarne alcuni.
Nel tempo i tre hanno sviluppato un proprio stile musicale che confluisce nelle sonorità elettroacustiche pop/rock di DAZER0.

La band ha le sue radici nell’amicizia che lega Alessio e Salvatore, già autori di inediti strumentali. Alla fine del 2019 i due iniziano la ricerca di una voce per dare completezza ai loro brani e Sarah entra così far a parte del gruppo.
Proprio dalla loro necessità di ricominciare da capo e riprendere in mano la loro passione per la musica, danno alla band il nome DAZER0.
Durante tutto il 2020 si impegnano nel processo creativo e portano cosi a compimento la scrittura di diversi brani: il primo disco della band, registrato ed arrangiato in home recording, è caratterizzato da melodie orecchiabili e testi in italiano e in inglese, spaziando da contenuti più intimi fino a quelli più impegnati.

Il 26 febbraio 2021 viene pubblicato il primo singolo della band “Siamo Solo Nuvole” su tutte le piattaforme digitali.
Il brano è una riflessione sullo scorrere del tempo e su come nel quotidiano si dia troppa
importanza a cose superflue come l’apparenza, rattristandoci per cose futili: la verità è che “siamo solo nuvole” di passaggio, e dovremmo imparare ad apprezzare la vita, e a riscoprire “il sole”, l’energia vitale e la forza che ognuno racchiude in sé.


Sito Web:

Milton nuovo componente di Ritmi Italia

Milton è un artista di 18 anni che ha cominciato il suo percorso musicale circa 3 anni fa iniziando dal rap per poi spostarsi nell’ultimo periodo verso l’indie rock e il pop, anche se non gli piace identificarsi in un genere ben preciso, ma continuare a sperimentare e cercare nuove sonorità da cui trarre ispirazione.

Entra in playlist col suo nuovo singolo “Bojack”.

I Desaritmia dentro la nostra playlist

La nuova entrata nella nostra community di artisti indipendenti sono i Desaritmia.

Gruppo musicale eclettico Marchigiano-Romagnolo fondato da Anna Ghetti (Voce), Gianmaria Tombari (Marimba e Synth), Simone Rango (Tromba), Francesco Ottaviano (Basso), Stefano Bartoloni (Batteria), Valerio Lucentini (Tastiere), vantano la partecipazione a numerosi festival di spicco della musica indipendente e nel Novembre del 2019 sono arrivati secondi al Tour Music Fest (uno dei festival internazionali più importanti di Musica Emergente) e di recente hanno partecipato alla 33° edizione di Sanremo Rock all’Ariston di Sanremo aggiudicandosi un posto tra gli 8 finalisti.

Sarah D’Innocenti anche con Ritmi Italia

Sarah D’Innocenti è una cantautrice romana. Fin da bambina si appassiona al canto inventando le prime melodie e ispirandosi ai miti della musica pop, soul e funk, ascoltando i dischi di Aretha Franklin, Alicia Keys, Whitney Houston, Mariah Carey, Steve Wonder, Chaka Khan e Mina, Battisti, Mia Martini, Pino Daniele, Laura Pausini Giorgia per la musica italiana.Ha studiato canto, teoria, armonia, solfeggio e logopedia prima privatamente, poi presso l’accademia “La Voce” conseguendo il diploma in canto. Appena diciottenne, con il trio vocale “Marymorgan” giunge tra gli 8 gruppi vocali selezionati in tutta Italia per la prima edizione di “Xfactor”. Nel 2016 pubblica il mio primo lavoro discografico, l’EP dance “Into my wonderland” nei panni di vocalist, affiancando il DJ kcmarc, nel frattempo inizia una frenetica attività live con diverse band in Lombardia e nel Lazio.Nel corso del 2020, una versione totalmente riarrangiata del brano “I dare You”, della cantante statunitense Kelly Clarkson, viene resa disponibile in tutti i digital stores, raggiungendo in poco tempo ottimi risultati di ascolto.  Attualmente Sarah sta lavorando alla pubblicazione del primo singolo inedito della sua band “DAZER0”. Il repertorio della band è interamente formato da brani di cui è coautrice ed interprete.

IMG_5030

Nuovi arrivi in Ritmi Italia: Wet Floors e Guglielmo Fineschi

Continua a crescere la nostra comunità virtuale: ecco i nuovi arrivi che negli ultimi mesi del 2020 hanno aderito a Ritmi Italia:

Wet Floors

I Wet Floors si collocano nella dimensione musicale del Rock indipendente Moderno italiano con influenze punk pop e blues. Il gruppo propone quindi un incontro tra sonorità energiche e coinvolgenti spinte da una voce femminile fortemente interpretativa e dal timbro inconfondibile. Il gruppo nasce ad Ancona nel 2019 e dopo un breve periodo di serate avanzando sempre più nel panorama artistico locale, viene pubblicato Icaros il primo singolo del gruppo da indipendenti.

wet floors

Guglielmo Fineschi

fineschi

Guglielmo Fineschi è un cantautore di 24 anni. Si è esibito assieme a vari gruppi rock con repertori in lingua italiana e inglese in diversi live dal 2015 al 2019. Nel 2018 ha partecipato come solista accompagnato da band al contest di “Rock my life” in cui ha vinto, avendo avuto l’opportunità di aprire il concerto ai “Finley” nell’estate dello stesso anno durante il Festival “Rock in Park”. Dal 2019 si è concentrato solo sull’incisione dei propri brani. Nel 2020 ha pubblicato due brani tramite l’etichetta “Brano inedito”: Rivoluzione Naturale e Iniezioni di solitudine

Gianluca Di Santo con Ritmi Italia

Che sia con la sua chitarra o accompagnato dalla band esprime in modo semplice e autentico i colori della propria terra tra musica e poesia. Una musica che ha origine nelle canzoni popolari, che rivela testi attuali, che si evolve nella natura dei luoghi in cui vive. Una musica che racconta talvolta in lingua Italiana, talvolta in dialetto il profondo legame col creato.

unnamed

Gianluca Di Santo, comasco classe 1987, nel 2011, dopo l’incontro con il violinista Emanuele Zanforlin e con un gruppo di amici dà origine ai Menagrama. Folk Band che si fa conoscere in breve tempo tra Como, Lecco, Varese, Brianza e il Canton Ticino.

I Menagrama nel 2014 vengono scelti da Davide Van De Sfroos per far parte del “Festival Terra&Acqua-Lago di Como”, durante il quale si esibiscono sul Piroscafo Patria nelle dieci date del Tour estivo. L’anno seguente sul palco della Curiera della Musica con lo spettacolo “Viaggio nelle terre del Folk” diventano i protagonisti della seconda edizione del Festival Terra&Acqua, suonano al Padiglione Lombardia ad Expo2015-Milano, e chiudono l’anno con il concerto al Capodanno di Como.

Nel 2016 pubblica il primo album in studio con i Menagrama. “Fèr de cavall”, L’album a Settembre entra nella lista dei candidati alla Targa Tenco 2016 nella sezione Album in dialetto.

Nel 2018, da solista, accompagnato dal maestro Daniele Mazzoni, con la canzone “Colline solitarie” e musicando la poesia di Giovanni Pascoli “La mia sera”, vince il Premio Pascoli per la Musica indetto dal MEI a San Mauro Pascoli e partecipa alla Fiera del Mei 2018 a Faenza per la rassegna “Tra musica e poesia”

Nel 2019 pubblica il singolo “Bevumm ul Cosia” che dà il via al nuovo tour dei Menagrama. Suona all’arrivo del Giro di Lombardia a Como, scrive con i Menagrama la sigla “Viva la radio” per Radio Cantù.
Nel frattempo inizia la produzione del primo album solista “Legno Secolare”. Autoprodotto e pubblicato il 16 Ottobre 2020.

I PERSØNA-1Ø1 entrano in Ritmi Italia

PERSØNA-1Ø1 è un progetto musicale indipendente nato nel 2019 nei pressi del lago maggiore da una due ragazzi appena ventenni. La direzione musicale si mostra come un unione tra le atmosfere sognanti, la registrazione casalinga e la produzione sincera della musica lo-fi e la graffiante esigenza espressiva del grunge e del punk rock. Ad aprile 2020 esce “G.R.U.N.G.E” il loro primo EP, completamente autoprodotto e registrato in casa, seguito da un singolo “Gli amici immaginari di Casa Foster sanno cos’è meglio per me” ad agosto dello stesso anno.

ColorPop1589977906403

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito